Cantine Santa Benedetta di Benedetti Alberto

Via Frascati-Colonna, 1 - 00040 Monteporzio Catone (RM) ITALY

Tel/Fax: +39 069417511 - Mail: info@santabenedetta.it

  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube

Team Building

Organizziamo per aziende giornate di coinvolgimento per staff di vario livello (TEAM BUILDING) . Di solito queste giornate vengono ideate in collaborazione diretta con gli uffici  aziendali affinchè lo scopo dell'iniziativa sia facilmente raggiunto.

Cooking Challenge

Le Sfide di Cucina vedono protagonisti i nostri ospiti che, divisi in squadre da Domenica, andranno a sfidarsi per cucinare il piatto migliore. 

Le ricette saranno quelle tradizionali, come la pasta al pesto o le ciambelle al vino. 

Domenica, la cuoca storica dell'azienda, si occuperà di spiegare nel dettaglio le ricette e seguirà da vicino gli ospiti per guidarli nella preparazione e per scambiare qualche battuta. Attenzione a comportarsi bene! Domenica ha sempre vicino un po di farina che ama lanciare qua e la...

 

Vendemmia e Spremitura

Nel magico periodo che va dalla fine di agosto alla metà di ottobre (con oscillazioni che variano di anno in anno in relazione agli andamenti stagionali) le Cantine aprono i loro vigneti agli ospiti offrendo la possibilità di entrare fra i filari e raccogliere l'uva dopo essersi cambiati e vestiti ad hoc con stivaloni, forbici, e secchio (solo queste due ultimi cose saranno in dotazione da parte dell'azienda).

C'è anche la possibilità di offrire la vendemmia notturna che nasce non solo dal fascino dei colori e dei profumi che il vigneto sprigiona all'imbrunire, ma soprattutto dal fatto che in assenza del calore del sole e a temperature più basse l'uva mantiene intatte le migliori caratteristiche per un'ottima fermentazione.

A seguire pranzo o cena.

Saranno guidati dai proprietari che forniranno loro tutte le spiegazioni relative alla vendemmia e le antiche leggende legate a questo particolare periodo dell'anno, allietati dalla compagnia degli operai che li aiuteranno nella raccolta.

 

Tornei di Morra

La morra è un gioco antico che si praticava nelle osterie romane tra i vari personaggi che le frequentavano. Era sempre spunto per grandi litigate che arrivavano spesso anche ai coltelli, tanto che le autorità del governo del fascio dovettero vietare il gioco, che ancora adesso è vietato.

 

E' un pò come il pari e il dispari, solo che ogni giocatore tira un numero e contemporaneamente deve dire la somma dei due numeri che uscirà dalla giocata.

E' un gioco di concentrazione (per esempio non bisogna tirare 5 e dire 4 evidentemente!!) e di velocità (dato che le giocate si susseguono fino alla vittoria di uno dei due contendenti), e tra un bicchiere e l'altro diventa sempre più esilarante.

Inoltre le giocate sono sotto gli occhi di tutti e le persone si scoprono fragili nell'entusiasmo e nella foga.

Gli ospiti saranno organizzati in un torneo ad eliminazione che vedrà al termine un vincitore a cui si assegnerà un premio offerto dalla cantina.

Il torneo dura a seconda delle persone ed intanto si beve e si aspetta la cena o il pranzo. Per cui il costo varia a seconda della durata. Più sono le persone più il costo è alto.